Perché mostrare il dito medio è considerato un gesto volgare?


1
6 shares, 1 point

A partire dall’antica Grecia, fino ad arrivare ai giorni nostri, il dito medio è da sempre ritenuto un gesto volgare. Ma per quale motivo? Scopriamolo assieme!

 

Le origini del dito medio

Secondo l’antropologo Desmond Morris, il dito medio è uno dei più antichi gesti d’insulto di cui abbiamo conoscenza. Per quanto riguarda il significato, inoltre, non vi sono dubbi. Da un punto di vista antropologico, come scriveva Morris: “Il dito medio rappresenta il pene e le dita arricciate su entrambi i lati, i testicoli. Così facendo, state mostrando a qualcuno un fallo, che è un comportamento molto primitivo”.

 

Per quanto riguarda le origini di questo gesto volgare, inoltre, sono davvero remote. Basti pensare che anche gli antichi romani usavano il dito medio, dandogli persino un nome, ovvero digitus impudicus, il dito indecente. Allo stesso tempo vi interesserà sapere che il gesto del dito medio era un’eredità del mondo greco. Nel 419 a. C., infatti, il drammaturgo Aristofane nella sua commedia Le nuvole, mostra un personaggio, Strepsiade, che gesticola con il dito medio. Secondo Morris, che 40 anni fa pubblicò per Mondadori il libro L’uomo e i suoi gesti, inoltre, le origini di questo gesto sarebbero addirittura pre-umane, dato che anche alcune scimmie lo fanno.

 

Il dito medio ai giorni nostri

In anni più recenti, a mostrare il dito medio sono state soprattutto molte rockstar e popstar, a partire da Paul Mccartney fino ad arrivare a Madonna, che hanno utilizzato questo gesto come segno di spregio ai fotografi. Secondo Morris a ispirarli sarebbero stati i primi immigrati italiani negli Usa, che a quanto pare importarono assieme alla pizza anche il gesto del dito medio.

 

Nel corso degli anni il dito medio ha perso parte del suo significato, tanto da non essere più nemmeno considerato da molti Come dichiarato da Ira Robbins, professore di giurisprudenza alla American University di Washington DC, infatti “Questo gesto è così ben radicato nella vita di tutti i giorni in molti paesi, e significa molte altre cose, come la protesta, la rabbia o l’eccitazione. Non è più solo un fallo”.


Like it? Share with your friends!

1
6 shares, 1 point

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
1
geeky
love love
1
love
lol lol
4
lol
omg omg
2
omg
win win
0
win
Incredibile

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format