Parassiti del sushi: cosa sono e cosa fanno


0
17 shares

Parassiti del sushi? Forse li conoscete già ma c’è da dire che rispetto a parecchi anno fa ora sono molto più numerosi.

Dallo studio condotto dalla University of Washington emerge che dagli anni Settanta a oggi un particolare verme parassita che è facile trovare nel pesce crudo abbia conosciuto una vera e propria esplosione, e sia diventato 283 volte più presente di quanto fosse quarant’anni fa.

Stiamo parlando di lui dell’Anisakis.

Anisakis: il verme del sushi

E’ meglio noto come il “verme delle aringhe”; in realtà i suoi ospiti preferiti non si limitano alle aringhe, ma possono altrettanto facilmente essere altri pesci o frutti di mare.

Solitamente si sviluppa nei piccoli crostacei che vivono nell’oceano, i quali a loro volta vengono mangiati da pesci, che si ritrovano a loro volta il parassita in pancia. Da qui ecco che arriva sul piatto.

Si tratta di un verme minuscolo, che raramente raggiunge i 2 cm di lunghezza è un parassita pericoloso, che quando viene ingerito cerca di scavare nella parete dell’intestino dell’ospite umano. E’ raro che ci riesca sul serio ma può causare forti dolori addominali e vomito o blocco del sistema digestivo e anche violente reazioni allergiche.

Al giorno d’oggi ci sono 283 volte la quantità di Aninakis che c’era quarant’anni fa.

Cosa scatena il verme del sushi?

L’anisakidosi (o anisakiasi) è un disturbo causato dagli anisakis e se proprio lo si vuole evitare ci sono delle regole da seguire:

  • evitare di mangiare pesce crudo
  • se si mangia pesce crudo assicurarsi

Queste precauzioni servo ad evitare:

  • parassitosi (causata dall’ingestione di pesce crudo),
  • reazione allergica (in caso di ingestione o altra forma di contatto, per esempio professionale).

Ma se avete mangiato pesce crudo in un locale di dubbia fama attenzione a questi sintomi:

dolore allo stomaco acuto e severo,

  • nausea e vomito,
  • febbre lieve,
  • raramente ematemesi (sangue nel vomito) da ulcera

Potrebbe trattarsi del verme del sushi. Compaiono anche dopo poche ore dall’ingestione del pesce. Rivolgetevi al medico.


Like it? Share with your friends!

0
17 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Incredibile

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format