Gli stili di apprendimento? Un mito da sfatare


0
3 shares

Tutti quanti siamo convinti che ogni studente necessiti di un canale sensoriale specifico al fine di poter imparare. Ma è davvero così?

Gli stili di apprendimento esistono?

C’è chi apprende prima le materie di tipo “visivo”, chi invece quelle di carattere “verbale”. Per non parlare poi di chi memorizza prima ripetendo le frasi a voce alta, oppure sottolineando i concetti. Proprio questa visione delle cose, ha portato sempre a pensare che ognuno di noi abbia un proprio stile di apprendimento, ma in base ad alcuni recenti studi sembra che non sia affatto così.

Da un articolo pubblicato sul New York Magazine, ad esempio, si evince che la teoria degli stili di apprendimento è solamente uno dei tanti miti da sfatare. Già nel corso del 2014, in effetti, il professore di neuroscienze all’Università di  Bristol, Paul Howard-Jones, aveva pubblicato una relazione attraverso la quale smentiva la teoria degli stili di apprendimento. In tempi più recenti, inoltre, Philip Newton, neuroscienziato della Swansea University, ha dimostrato chla teoria degli stile di apprendimento finisce per incoraggiare delle modalità di insegnamento errate. In pratica è stato dimostrato che parlare di localizzazione di una determinata funzione nel cervello non è corretto, in quanto è interconnesso.

Prendendo come riferimento queste teorie, quindi, gli insegnanti non devono far riferimento allo stile di apprendimento del singolo studente, bensì allo stile di insegnamento della materia stessa. È stato dimostrato, infatti, che gli studenti traggono maggiori benefici quando una materia viene insegnata con lo stile appropriato e non assecondando il proprio stile di apprendimento. Un concetto, a pensarci bene, facile da capire e davanti agli occhi di tutti. Se una persona afferma di avere uno stile di apprendimento uditivo, ad esempio, avrà comunque bisogno di vedere le forme per imparare geometria.

Questo non vuol dire che tutti gli studenti imparano allo stesso modo e ognuno avrà sempre i propri punti di forza e interessi personali. Questo però non vuol dire che esistano gli stili di apprendimento.


Like it? Share with your friends!

0
3 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Incredibile

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format