Genitori, ecco come sopravvivere ai figli adolescenti


0
4 shares

Tutti quanti siamo stati adolescenti e sappiamo com’è difficile questa fase della vita che fa da transito dall’infanzia alla vita adulta. Ma come fare quando ci si trova a dover crescere dei figli adolescenti? Ovviamente non esiste una bacchetta magica e tutti quanti ci troviamo a dover fare i conti con alcune difficoltà, tuttavia vi sono alcuni accorgimenti utili che sicuramente possono aiutare a sopravvivere ai gigli adolescenti.

Come sopravvivere ai figli adolescenti

Spesso ingestibili, i figli adolescenti non sono altro che la versione più giovane dei genitori. Prima di diventare mamma e papà, infatti, tutti quanti siamo stati adolescenti e proprio questo è il punto da cui bisogna partire per riuscire ad instaurare un buon rapporto con i figli. Questo non vuol dire fargliele passare tutte liscia, ma semplicemente è necessario comprendere il loro stato d’animo e le sensazioni.

D’altronde, come spiegato da vari neuroscien­ziati, psicologi e sociologi, la pubertà segna l’inizio di un periodo molto delicato, sia per i ragazzi, sia per gli adulti che stanno con loro. Ebbene, secondo Daniel Siegel, psichiatra a capo del Mindsight Institute della University of California, bisogna sfatare tre falsi miti.

Il primo è che che se i ragazzi si comportano in modo “folle” non è esclusiva­mente e direttamente colpa degli ormo­ni. In secondo luogo non è vero che l’adolescenza è un periodo di immaturità. Per finire non è vero che gli adolescenti devono passare dalla dipendenza dagli adulti a una totale indipendenza.

Se è pur vero che vi è un aumento degli ormoni, è bene ricordare che a determinare l’adolescenza è soprattutto il cervello. “I processi cerebrali che gover­nano il controllo cognitivo del compor­tamento, in questi anni non sono infatti ancora maturi ma in via di trasformazio­ne”.

Il secondo e il terzo mito da sfatare, poi, sono strettamente collegati. I genitori, infatti, hanno bisogno di non sentirsi abbandonati dai genitori. Come spiega Pietro Roberto Goisis, psichiatra della Società Psicoanalitica Italiana.!Ai genitori dei miei giovani pazienti dico sempre che, in atte­sa che le acque della tempesta adole­scenziale si calmino, devono salire su un’altra barca, mettersi la cerata e attac­carsi con un cavo di sicurezza alla base di un albero: non aspettare che passi e ba­sta, ma navigare a fianco dei ragazzi, ma­gari stando dietro di loro per guidarli e farli arrivare a destinazione senza trop­pe ferite.

Per sopravvivere agli adolescenti, quindi, è importante capire le loro paure ed immedesimarsi. Allo stesso tempo non bisogna sottovalutare i campanelli di allarme. Come spiega  Alfio Mag­giolini, docente di Psicologia del ciclo di vita all’Università di Milano-Bicocca: “ Nel caso in cui i comporta­menti antisociali (episodi di vandalismo, furti, violenze, uso di sostanze stupe­facenti o di alcolici) siano accentuati e persistenti. Soprattutto, se i problemi di comportamento cominciano già alla ma­terna o alle elementari”.


Like it? Share with your friends!

0
4 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Incredibile

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format