10 cose che hai sempre voluto sapere sul sesso e non hai mai osato chiedere


0
4 shares

Molto spesso si prova imbarazzo a dirlo, ma avere dubbi sulla sessualità è una delle cose più comuni che possa accadere. Se da un lato si parla davvero tanto di questo argomento, dall’altro caso se ne continua a sapere ancora molto poco. Questo accade perchè ci sono cose che sembra non si possono chiedere.

Ebbene, proprio per questo motivo oggi vi sveleremo 10 cose che avete sempre voluto sapere sul sesso, ma che non avete mai osato chiedere,

1. Poca frequenza… ho qualche problema?

La frequenza sessuale dipende da molti fattori. Tra questi si annoverano l’età, la presenza o meno di un partner e l’armonia della coppia. Tra i miti da sfatare vi è quello in base al quale più rapporti si hanno meglio è. In realtà non è così e pertanto se non avete rapporti ad alta frequenza non preoccupatevi. Perlopiù prestate maggior attenzione a ciò che vi circonda e cercate di comunicare il più possibile con il vostro partner.

2. Avere una fantasia con qualcuno dello stesso sesso vuol dire che sono gay?

Niente affatto Al contrario, dovete sapere che è molto più comune di quanto si pensi. La maggior parte delle persone, pur non ammettendolo, ha immaginato almeno una volta nella vita di avere relazioni intime con qualcuno dello stesso sesso. Questo riguarda soprattutto coloro che non hanno mai vissuto un’esperienza simile, semplicemente perchè curiosi.

3. Ho orgasmi solo quando è coinvolto il clitoride, è normale?

Assolutamente sì. Secondo un sondaggio Cosmopolitan, il 38% delle donne afferma di non raggiungere l’orgasmo a causa della mancanza di stimolazione del clitoride . Quest’ultimo, infatti, è un organo ipersensibile, che ha circa 8000 terminazioni nervose e la cui unica funzione è proprio quella di offrire piacere alle donne.

4. La circoncisione influisce sulla soddisfazione sessuale?

No, almeno al momento non è stata rilevata alcuna correlazione fra la circoncisione e la relativa soddisfazione sessuale.

5. La deglutizione del seme fa male alla salute?

Lo sperma presenta sostanze come zinco, proteine, vitamine, lipidi, calcio, potassio e sodio, quindi di per sé non dovrebbe fare male. Tuttavia, quando si pratica il sesso orale senza preservativo, esiste il rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale, come l’HIV, la gonorrea, le IST o l’herpes. Proprio per questo motivo meglio stare attenti.

6. Ho un gran desiderio di masturbarmi, anche se ho una relazione. È un male?

No, potete stare tranquilli. La masturbazione è un altro modo di vivere la sessualità e di conoscere il proprio corpo. Bisogna infatti ricordare che la sessualità inizia in ognuno e che è una decisione personale condividerla con un altro. L’auto-stimolazione, dall’altro canto, consente di conoscere il proprio corpo e di trovare i punti più sensibili, a beneficio delle relazioni sessuali con un’altra persona.

7. Mi piace essere graffiato o schiaffeggiato, sono sadomasochista?

No. Il sadomasochismo è un profilo psicologico che non riguarda solo un particolare atteggiamento durante il rapporto. Ci sono anche altri giochi sessuali di questo tipo che non sono a loro sadomasochisti.

 

8. Il buco vaginale cresce di dimensioni, forma e larghezza in base al sesso?

No, a differenza di quanto si possa pensare non cresce né con la frequenza né con la forza delle relazioni . Pur essendo un organo flessibile, in grado di espandersi durante il sesso o il parto, è anche in grado di tornare al suo posto. L’unica cosa che può succedere è che la pelle si allunghi nel tempo.

9. Bisogna fare qualcosa in particolare per fare sesso anale?

L’ano non ha una lubrificazione adeguata, proprio per questo motivo è necessario utilizzare un po’ di lubrificante sessuale prima di avere questo tipo di rapporti. È possibile anche utilizzare qualcosa di naturale, l’importante che l’area sia ben lubrificata onde evitare il dolore. Si consiglia inoltre di eseguire massaggi delicati per stimolare l’area e ottenere il rilassamento necessario per vivere un’esperienza completa dell’atto sessuale.

10. È anormale non voler fare sesso?

Viviamo circondati da stimoli che provengono dalla pubblicità e dai media che sembrano indicare che più si fa sesso, meglio è. Tuttavia bisogna sempre ricordare che tutti viviamo dei periodi in cui il desiderio si riduce. Ci sono inoltre persone che si considerano asessuati, perché non lo hanno mai fatto. Non voler fare sesso, quindi, è assolutamente normale. L’unica cosa sbagliata è fare qualcosa che non si vuole fare.

 

 


Like it? Share with your friends!

0
4 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Incredibile

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format